Pompe Acqua Mare - Manutenzioni Periodiche

Le Pompe Acqua Mare sono un elemento fondamentale per il funzionamento dei Motori Marini ed è quindi molto importante effettuare controlli e manutenzioni ad intervalli regolari.

Il funzionamento è piuttosto semplice: quando la Girante Flessibile (9) passa sopra la camma (6) le pale vengono compresse. Una volta passata la camma riassumono la loro posizione originale e l’acqua viene aspirata nella pompa. La rotazione della girante spinge l’acqua verso il condotto di uscita dando origine ad un flusso continuo ed uniforme.

Normalmente la camma (6) è fissata al corpo della pompa con un bullone, ma esistono anche casi in cui la camma è parte integrante del corpo della pompa.

In commercio si trovano molteplici tipi di pompe, ma i componenti principali non differiscono di molto se non nelle loro dimensioni e forme. Le funzioni restano pressoché identiche.

 

I componenti soggetti ad usura (girante, coperchio, piattello di usura, camma) devono essere controllati periodicamente e sono facilmente sostituibili. Tutti i produttori di Pompe Acqua forniscono kit di riparazione ridotti che contengono i ricambi soprammenzionati.

 

Revisioni complete si rendono necessarie se si verificano casi particolari come, ad esempio, perdite di acqua dal corpo della pompa stessa. Se la pompa è trascinata meccanicamente (ingranaggi) ed è fissata al corpo del motore, si dovrà intervenire immediatamente prima che la perdita si estenda anche all’interno del motore.

 

Il corpo della pompa è provvisto di fori posti in concomitanza delle tenute proprio per rendere più visibili le eventuali perdite.

 

Sostituzione Parti soggette ad Usura:

 

1-      Svitare i bulloni (5) del coperchio (7).

2-      Togliere il coperchio (7) e O-Ring (13) o la guarnizione.

3-      Estrarre la girante (9). Per effettuare questo operazione si suggerisce di non utilizzare cacciaviti che potrebbero danneggiare il corpo della pompa, ma una pinza a becchi ricurvi.

4-      Svitare il bullone che fissa la camma (6) con la relativa guarnizione in fibra.

5-      Togliere la camma (6) ed il piattello di usura (23).

 

Una volta tolti questi componenti dovranno essere controllati con attenzione.

 

 

-          La parte interna del coperchio non dovrà avere evidenti segni di usura. In caso si notassero detti segni si dovrà procedere alla sostituzione.

-          Verificare che la girante sia integra e non presenti alcuna delle anomalie indicate in figura. 

 

 

-          Verificare che la camma non abbia segni di usura. Deformazioni od usura della camma riducono sensibilmente le prestazioni della pompa.

 

-          La stessa cosa è valida per il piattello di usura. Controllare che sia perfettamente piatto ed integro.

 

Montaggio:

1-      Inserire il piattello di usura (23). Normalmente il piattello ha un incavo od un foro che deve corrispondere ad un riscontro riportato sulla superficie della pompa per impedirne la rotazione.

2-      Montare la camma (6) con relativo bullone e guarnizione in fibra

3-      Lubrificare la girante e l’albero. Non utilizzare lubrificanti a base di petrolio.

4-      Posizionare la girante sull’albero e premerla nel corpo della pompa facendola ruotare nel senso di rotazione.

5-      Sostituire la guarnizione del coperchio o l’O-Ring, se necessario.

 

6-      Stringere i bulloni del coperchio (5) lubrificando i filetti.

Scrivi commento

Commenti: 0

Una Vita per il Mare !

In attività dal 1986 con l'intento di offrire prodotti di elevata Qualità.

 

 

Scandiesel S.r.l.

Sede legale: Via Magnani Ricotti, 2 - 28100 NOVARA

Sede Operativa: Via Possessione, 25 - 28100 NOVARA

Tel: +39 3482213126 - Fax: +39 0321 637227

e-mail: a.origo@scandiesel.it

Partita I.V.A. -  C.F e Reg. Imp. NOVARA: IT01170600033

Capitale Sociale : € 41.600 i.v.

R.E.A.: n° 153472